Intermeeting di formazione Lionistica a Borgo Loreto per i Club Lions Cremona Europea, Host e Casalbuttano

Martedì 26 gennaio presso l’oratorio della parrocchia di Borgo Loreto, ospiti di don Giuseppe e dei suoi volontari, i soci Lions di tre Club della Città si sono ritrovati in un “Intermeeting” dedicato alla formazione Lionistica.

Erano presenti i Coordinatori Distrettuali GMT e GLT, Riccardo Tacconi e Franco Rasi, che hanno stimolato i soci a riflettere sui principi fondanti che sono alla base del nostro “Essere Lions” e quindi delle ragioni che spingono molti soci ad operare in questa grande associazione di servizio.

In risposta alle richieste dei relatori, molti soci sono intervenuti con considerazioni personali sui quesiti della serata, dimostrando di conoscere i valori su cui si fonda l’associazione Lionistica, esprimendo il loro orgoglio di poter, come soci Lions, concorrere a migliorare la società in cui uno si trova a vivere.

La sensazione di far parte di una grande squadra che, con il lavoro autonomo di ogni Club, riesce a realizzare grandi progetti di servizio in ogni parte del mondo è quello che ci spinge ad un impegno personale sempre maggiore, consapevoli che il nostro piccolo contributo, sommato al contributo di tante altri soci Lions può portare alla realizzazione di grandi imprese. Per capire se veramente siamo “buoni Lions”, questa la conclusione della serata di formazione, confrontiamoci con le indicazioni contenute nel nostro codice dell’etica Lionistica che viene ricordato all’inizio di tutte le conviviali.

“Essere Lions”, è stata la conclusione da parte di Tacconi e Rasi, significa, ad esempio, organizzare conviviali come questa sera, in cui si riesce a coniugare convivialità, confronto e formazione Lionistica dei soci che devono essere stimolati ad un miglioramento continuo e la realizzazione di un “service” che aiuterà, attraverso la collaborazione di don Giuseppe, le famiglie della parrocchia di Borgo Loreto che sono in difficoltà ad assolvere gli impegni quotidiani come ad esempio l’arretrato di qualche bollette o di altre necessità.

La serata si è conclusa con i complimenti ai presidenti per aver pensato e organizzato la simpatica serata, i ringraziamenti ai volontari di don Giuseppe per la squisita ospitalità e i saluti ai soci e ai presidenti dei Lions Club presenti, Giuliano Nassano del Club Casalbuttano, Giuseppe Tizzoni del Cremona Host e Giorgio Donno del Cremona Europea che con il tocco della “campana” ha chiuso la serata.

Visit Us On Facebook

Questo sito utilizza dei cookie che ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie o negare il consenso cliccando su Maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Chiudi